IMG 2677

 

ITACA

Se per Itaca volgi il tuo viaggio,
fa’ voti che ti sia lunga la via,
e colma di vicende e conoscenze.
Non temere i Lestrigoni e i Ciclopi
o Posidone incollerito: mai
troverai tali mostri sulla via,
se resta il tuo pensiero alto, e squisita
è l’emozione che ti tocca il cuore
e il corpo. Né Lestrigoni o Ciclopi
né Posidone asprigno incontrerai,
se non li rechi dentro, nel tuo cuore,
se non li drizza il cuore innanzi a te.

(…)

Konstantinos Kavafis, 1911

 

Inizia un altro anno scolastico. Si tratta di un nuovo viaggio che sono sicura sapremo affrontare con pensiero alto e squisita emozione. Qualità che si consigliano a Ulisse nella poesia di Konstantinos Kavafis per affrontare i giganti mostruosi e le divinità maligne che invaderanno il suo cammino.

Il navigare può essere periglioso o arrischiato, come lo è stato quello delle ultime stagioni scolastiche, ma importante è che la Scuola aiuti il cuore delle nostre bambine e dei nostri bambini, delle nostre ragazze e dei nostri ragazzi, ad avere un timone. Importante è che la Scuola sappia accogliere le storie di ciascuno per farne una storia collettiva, fatta di reciprocità e condivisioni.

Come in tutti i viaggi è fondamentale l’approdo ma ancora di più lo è il viaggio stesso, quello che si dischiude giorno dopo giorno. Il cammino si fa camminando. L’augurio è che sia fatto sempre di nuovi mattini, di porti sconosciuti, di madreperle e coralli, di aromi di ogni sorta…

Buon anno scolastico!

                                                                                              Simona Di Matteo